lunedì - 20 novembre 2017

 
#Totò Riina#messina denaro#carabinieri#polizia municipale#oroscopo

Archivio

Gli insegnanti eoliani lavorano al nord

350 scalini per raggiungere la scuola di Alicudi: l’insegnante di matematica rinuncia

Ancora problemi per gli studenti delle Eolie mentre gli insegnanti eoliani sono costretti a lavorare al nord

0 condivisioni

La denuncia

Scuola senza docenti nelle isole Eolie, il disagio dei residenti all’attenzione della Commissione Europea

L’ europarlamentare del Movimento 5 Stelle Ignazio Corrao  ha accolto l’appello degli abitanti di Alicudi  dove, dal mese di novembre sebbene la scuola sia cominciata già più di due mesi, continua la caccia alle supplenze, dato che i docenti non si trovano.

0 condivisioni

A Catania il Segretario Generale FLC CGIL Francesco Sinopoli

Scuola, gli insegnanti: “Pronti a scendere in piazza per un nuovo contratto che rimedi alla legge 107” (FOTO)

Insegnanti sul piede di guerra per ottenere un nuovo contratto che possa rimediare a quanto fatto, secondo loro, dalla legge 107

0 condivisioni

Lo dice Francesca Bellia segretario Cisl Scuola Sicilia

“Scuola e Formazione tra le priorità dell’agenda del nuovo governo siciliano”

“Apprezziamo le dichiarazioni del neo Presidente della Regione, che presuppongono una strategia di lungo respiro per la scuola siciliana” dice la Cisl

0 condivisioni

A chiederlo l'assessore alla Famiglia Carmencita Mangano

Scuola, trasferimento ‘forzato’ docenti verso il nord per stabilizzazione: chiesto tavolo tecnico con Miur

“In particolare contestano il trasferimento forzato nelle cattedre del nord Italia sotto il ricatto di perdere la possibilità di un contratto a tempo indeterminato – aggiunge l’assessore -. Con il risultato che molte famiglie sono state smembrate pur di accettare il posto fisso”.

0 condivisioni

Dopo le proteste delle famiglie

Servizio assistenza studenti disabili, di nuovo operativo dal 30 ottobre

Torneranno in servizio anche i 141 lavoratori delle cooperative.  L’accordo prevede che nei casi in cui il servizio non potrà essere assicurato la città metropolitana darà un contributo economiche alle famiglie.

0 condivisioni

Presentata da Mariella Gullo di Forza Italia

Scuola, interrogazione al ministro dell’istruzione per il caso della media di Vulcano

Mariella Gullo di Forza Italia ha presentato un’interrogazione parlamentare per il caso della mancanza di professori nella scuola media di Vulcano

0 condivisioni

La protesta

Dopo le proteste finalmente a Vulcano inizia anno scolastico, lunedì ritorno sui banchi per studenti scuola media

La spuntano i genitori, che con i 21 ragazzi hanno protestato per 35 giorni contro il piano di collocare tutti gli studenti di prima, seconda e terza media in una sola aula.

0 condivisioni

Open day all'Istituto Cuore Immacolato di Maria

Dall’oliva all’olio, la produzione in tutte le sue fasi spiegata ai bambini della scuola dell’infanzia

L’itinerario dell’Olio è aperto a tutte le famiglie che intendano offrire ai loro bambini un’occasione di crescita in comune, peraltro nel suggestivo uliveto, circostante i locali della scuola, e altresì per chi vuole conoscere l’offerta formativa dell’Istituto.

0 condivisioni

Indagine partita dalle dichiarazioni dei genitori

Maltrattamenti e offese agli alunni: interdetta dal lavoro insegnante di 61 anni

Un’insegnante di 61 anni è stata interdetta per un anno dal servizio: è accusata di aver insultato, minacciato e alzato le mani agli alunni.

0 condivisioni

Primo appuntamento oggi pomeriggio alle 16.30

“Magione We-La scuola diventa piazza”, fino al 12 novembre iniziative all’insegna dell’educazione alla cittadinanza attiva (FOTO)

” Magione We – La scuola che diventa piazza” è curato da CLAC, in collaborazione con l’Istituto comprensivo Amari-Roncalli-Ferrara di Piazza Magione e con il sostegno di MIBACT e MIUR.

0 condivisioni

Appello al ministro Valeria Fedeli

Isole Eolie, tre classi in una sola aula: sciopero degli studenti a Vulcano

Disagi per gli studenti dell’isola di Vulcano che per protestare contro l’accorpamento delle classi hanno deciso di scioperare

0 condivisioni

Complessivamente ci sono 17 alunni

Eolie, a Filicudi mancano gli insegnanti: protesta dei genitori per il ritardo dell’avvio della scuola

A Filicudi, nelle Eolie, è slittato l’avvio dell’anno scolastico per la mancanza di insegnanti. Gli alunni, complessivamente, sono 17 tra elementari e medie

0 condivisioni

La denuncia della Cisl Sicilia

Criticità strutturali nel 60% degli istituti scolastici in Sicilia: “Governo ed enti locali si diano una mossa”

Per il sindacato guidato nell’Isola da Mimmo Milazzo, “nonostante le imminenti scadenze elettorali governo regionale ed enti locali dovrebbero darsi una mossa: in gioco è la salute dei nostri bimbi e la serenità delle nostre famiglie”.

0 condivisioni

‘Non riaprite le scuole, sono a rischio’, la provocazione del Codacons, troppi edifici insicuri

Secondo Francesco tanasi prima bisogna fare le verifiche sismiche e sulle condizioni dell’edilizia scolastica e i Presidi i cui istituti non sono sicuri dovrebbero disporne la chiusura in auto tutela per costringere le autortà a reperire i fondi per i lavori

0 condivisioni

sono 387 i posti vacanti

Insegnanti siciliani vincitori di concorso senza cattedra: “Siamo stati dimenticati”

In Sicilia i posti previsti nel bando per la Scuola Primaria sono 1096 e i candidati che abbiamo partecipato al concorso/selezione 6354. Dopo mesi di attesa il responso: 730 ammessi alle prove orali, 9 maestri su 10 giudicati non ammessi.

0 condivisioni

La denuncia dei sindacati

Assegnazioni cattedre sostegno: “immobilismo da parte dell’ufficio scolastico regionale”

I sindacati attendono risposte dopo aver sollecitato il Miur, insieme alle segreterie nazionali, sulla vicenda delle utilizzazioni sui posti di sostegno in deroga nell’Isola in particolare sull’utilizzazione interprovinciale dei docenti che sono stati ammessi ai TFA di specializzazione

0 condivisioni

Promossa dalla nuova Scuola di Lingua e Cultura Italiana

Università, ai ‘Benedettini’ di Catania la prima ‘Summer school’ d’italiano per stranieri

All’università di Catania nasce la ‘Summer school’ di lingua italiana per studenti stranieri promossa dalla nuova Scuola di Lingua e Cultura Italiana

0 condivisioni

‘Fate rientrare i docenti siciliani fuori sede’, lettera aperta a Regione e Ministero

Sono quasi inesistenti i margini di rientro degli insegnanti siciliani in sede. Lettera aperta delle parti sociali per chiedere la riapertura del tavolo di trattativa

0 condivisioni

Approvato il calendario scolastico, in Sicilia si torna fra i banchi il 14 settembre

La scuola finirà il 9 giugno 2018 ma per la legge sull’autonomia scolastica ogni istituto ha la possibilità di modificare queste date fino a due settimane prima o dopo il caldendario indicato

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.