martedì - 25 aprile 2017

 
#formazione professionale#avviso 8#incidente stradale#targa florio#gemma amendolia#oroscopo blogsicilia

Archivio

il governatore cerca di racimolare fondi senza una proposta organica e risolutiva

ultimo appello

Disabili senza assistenza, ultimo appello ad Ars e governo: “Siete indegni, dimettetevi tutti!”

Ancora una volta offesi, nella loro dignità. Considerati un problema per il quale approntare soluzioni tampone. I disabili siciliani, riuniti nel comitato #siamohandicappatinocretini chiedono all’intera classe politica siciliana di avere “un barlume di dignità” e di dimettersi.

0 condivisioni

dalla cattedrale di palermo raggiungeranno piazza indipendenza

protesta disabili (5)

Disabili senza assistenza “in marcia per la dignità”: nuova protesta il 12 aprile

I disabili spiegano: “Abbiamo assistito in questi ultimi mesi ad un confronto senza precedenti con le istituzioni. Sono venuti a galla anni ed anni di abbandono, mediocrità, silenzi, sotterfugi. Continuiamo ad assistere ad offese, inganni, prese in giro”.

0 condivisioni

Ieri la discussione attorno alla bozza di decreto sulla vicenda

disabili (4)

Disabili contro provvedimento Crocetta: “Scelte sbagliate ed inefficaci”

“Lei risponderà a tutti noi e alla sua coscienza di queste scelte scellerate, politicamente corrette senza dubbio, ma Sbagliate ed inefficaci. Vuole tapparci la bocca ma stia sereno – concludono . La bandiera sventola , Ma non è bianca”.

0 condivisioni

dopo il deludente 'trattamento' ricevuto durante l'audizione all'ars

Disabili siciliani, l’appello a Papa Francesco di Giovanni Cupidi: “Richiami i politici ad agire con umanità” (VIDEO)

Dopo l’appello a Mattarella, che ha prontamente risposto, i disabili gravi siciliani senza assistenza si rivolgono a Papa Francesco. A lanciare l’appello è Giovanni Cupidi, lo statistico tetraplegico tra i più energici protagonisti del confronto/scontro con l’amministrazione regionale.

0 condivisioni

le sue condizioni di salute lo costringono a limitare le uscite

francesco

Disabili, durante l’audizione all’Ars Francesco si sente male: “Ho rischiato grosso, cosa ne sa chi ci governa?”

Il giovane: “Non parteciperò più attivamente ad eventi del genere, audizioni, assemblee, manifestazioni e quant'altro.
Ieri ho rischiato grosso”. E ancora: “Non voglio abbandonare la nave ma ho delle responsabilità nei confronti di mia madre (cardiopatica ed anziana) e mio fratello (ragazzo giovane e disoccupato)”.

0 condivisioni

dopo il video appello di questa mattina, migliaia le condivisioni in rete

lettera mattarella

Mattarella risponde all’appello dei disabili siciliani: “Solleciterò le istituzioni perché diano risposte alle vostre esigenze” (FOTO)

Il video appello era stato lanciato questa mattina in risposta all’ennesimo attacco del presidente della Regione lanciando anche l’hastag #siamodisabilinocretini.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.