mercoledì - 22 novembre 2017

 
#Totò Riina#messina denaro#carabinieri#polizia municipale#oroscopo

Archivio

negativo l'esito dell'esame congiunto all'ispettorato del lavoro

Ksm, scattano altri 76 licenziamenti: dichiarati 500 esuberi nell’Isola

Scattano altri 76 licenziamenti alla Ksm, che si aggiungono ai 50 circa già eseguiti. E presto si vocifera potranno seguirne altri settanta. È l’esito della procedura con la quale l’azienda di vigilanza privata aveva dichiarato circa 500 esuberi nell’Isola.

0 condivisioni

Tra Palermo e Catania

Lavoro, sviluppo e infrastrutture: sindacati a confronto con i candidati Governatore

Alla chiamata dei sindacati hanno già risposto Claudio Fava, Fabrizio Micari e Nello Musumeci. Con loro i primi incontri.

0 condivisioni

tra i motivi della protesta l'alternanza scuola-lavoro

Venerdì tornano in piazza gli studenti, sindacati al loro fianco: “No allo sfruttamento dei ragazzi”

Cgil e Flc Sicilia rilevano che “un tessuto produttivo fragile come quello siciliano è difficile che riesca a garantire una buona alternanza che deve comunque avvenire, per avere valenza educativa, in continuità col percorso didattico svolto dagli studenti nella scuola e in piena sicurezza”.

0 condivisioni

l'acquirente potrebbe essere una società privata che si occupa di aste

Unicredit cede lo storico Monte dei pegni di Palermo, preoccupazione per i 40 lavoratori

“Sinceramente non si riesce a comprendere perché un servizio redditizio, a sofferenze zero e, quindi, senza alcuna forma di contenzioso debba essere ceduto”, affermano Giuseppe Angelini, Gabriele Urzì, Elia Randazzo e Salvatore Li Castri, Dirigenti Sindacali rispettivamente Fabi, First/Cisl, Fisac/Cgil e Uilca.

0 condivisioni

L'appello di tutte le sigle sindacali

Ex province e la riforma “incompiuta”: “Governo regionale intervenga subito”

“Gli enti – spiegano i dirigenti sindacali – stanno vivendo un dramma dovuto principalmente a due fattori: il primo è il flop delle riforma annunciata dal governo regionale e mai compiuta; il secondo è il prelievo forzoso da 260 milioni da parte dello Stato<<<<<<2

0 condivisioni

Come riporta la Gazzetta del Sud

Impianti Lukoil a Priolo: cade l’ipotesi della vendita dopo incontro lavoratori-azienda

Dopo l’incontro tra lavoratori e rappresentanti dell’azienda sarebbe tramontata l’ipotesi di chiusura degli impianti Lukoil a Priolo

0 condivisioni

La denuncia della Funzione Pubblica di Cgil, Cisl e Uil

Flop attuativo della legge sui precari: “nessuna stabilizzazione in Sicilia”

E i sindacati sollecitano ancora l’incontro col governo. ”Se non saremo convocati e non avremo contezza degli sviluppi della vertenza, sarà mobilitazione” continuano CGIL , CISL e UIL che annunciano la protesta dei lavoratori per il prossimo mercoledì 4 ottobre.

0 condivisioni

chiedono l'i'ntegrazione oraria

Comune di Palermo, sindacati in commissione bilancio per il futuro dei 2.700 lavoratori part time

“Un tema che ho già seguito in passato – racconta Ferrandelli – a partire dal 2008. Ricordo le battaglie, le delibere, le leggi finanziarie, le notti di protesta, gli scioperi della fame… Mi spiace tornare in Consiglio dopo cinque anni di assenza e vedere che molte di quelle questioni sono rimaste tuttora aperte.

0 condivisioni

l'allarme dei sindacati

Ex Province al collasso, fondi insufficienti a garantire gli stipendi

“Chiediamo quindi – concludono Cgil Fp, Cisl Fp e Uil Fpl – al governo regionale di mettere fine annunci,di convocare le organizzazioni sindacali che da tempo chiedono di essere ascoltate, di reperire le risorse necessarie e di dare una risposta definitiva e certa ai lavoratori e ai siciliani”.

0 condivisioni

il 29 settembre tavolo tecnico

Disservizi nella raccolta rifiuti: “I dipendenti Rap non hanno colpe, il Comune è debitore nei confronti dell’azienda di 70 milioni”

Per i sindacati “lo scenario generale non è dei migliori: mancanza di trasferimenti da parte del comune, crisi di liquidità, carenza di mezzi, difficoltà nell’effettuare i servizi d’istituto, rischio saturazione discarica a breve scadenza”.

0 condivisioni

pareri divergenti dopo la nomina

La Rosa torna alla presidenza Amt ed i sindacati si dividono: “Nomina pre-elettorale”

Sono contrastanti i commenti dei sindacati al ritorno di Puccio La Rosa alla presidenza dell’Amt, l’azienda partecipata che si occupa dei trasporti pubblici catanesi.

0 condivisioni

la nota dei sindacati del settore

Bufera all’Asp di Enna, esposto su presunte violazioni: “Premi a pochi ‘eletti’ e incarichi affidati senza alcun criterio”

Un provvedimento dell’Asp infatti favorirebbe una trentina di “eletti” a discapito di tutti i 1.200 dipendenti dell’azienda sanitaria. È quanto denunciano i sindacati Nursind, Cisl Fp, Fials Confsal, Ugl e Fsi in merito alla scelta dei vertici dell’Asp”.

0 condivisioni

i sindacati chiedono al comune di stanziare le risorse necessarie

Reset, ‘mancano all’appello 10 milioni’: lavoratori ancora in attesa del passaggio al full time

A quasi tre anni dall’accordo con l’amministrazione comunale, i lavoratori della Reset non sono ancora passati al full time a 40 ore settimanali, sono a 32 ore e occasionalmente svolgono 34 ore. E le risorse aggiuntive promesse, nonostante i risparmi conseguiti con esodi e pensionamenti, non sono mai arrivate.

0 condivisioni

In attesa di un nuovo incontro

Vertenza Myrmex, lavoratori ancora in attesa di un segnale dalla Regione

Ancora in attesa di un segnale da parte della regione siciliana, i lavoratori della Myrmex anche in vista di un nuovo incontro tra le parti

0 condivisioni

Palazzotto, sinistra italiana: "Governo impedisca attracco"

Nave C-Star a Catania: sit-in dei lavoratori contro l’approdo nel porto etneo

Il possibile approdo della nave nera C-star a Catania ha scatenato infuocate polemiche: i lavoratori catanesi si riuniranno in sit in lunedì prossimo

0 condivisioni

Coinvolti Flai Cgil, Fai Cisl e Uila Uil

Consorzi di bonifica, confronto Commissario-sindacati per una soluzione dei contenziosi

I temi sul tappeto sono la soluzione dei contenziosi in atto nei vari consorzi e la costituzione di un tavolo di contrattazione permanente al livello regionale per attuare la riforma dei Consorzi salvaguardando i livelli occupazionali.

0 condivisioni

l'azienda ha rifiutato le proposte dei sindacati

Coop Sicilia, dipendenti in stato d’agitazione: a rischio 287 posti di lavoro

“A questo punto – spiega la Uiltucs – era evidente che la prima fase, quella sindacale, si chiudesse con esito negativo. Il prossimo appuntamento sarà quello in sede istituzionale presso l’assessorato al Lavoro così come previsto dalla legge”.

0 condivisioni

Azienda nel caos tra aggressioni e mezzi guasti

“L’Amt di Catania è una bomba sociale”: i lavoratori chiedono aiuto al comune

Sono ormai all’esasperazione i lavoratori dell’Amt di Catania: si registrano nuove aggressioni, mentre i mezzi sono fatiscenti e, in molti casi, senza climatizzatore.

0 condivisioni

Riattivato il tavolo tecnico per politiche sociali

L'assessore Carmencita Mangano al tavolo con Anci e sindacati

Welfare, l’assessore Mangano avvia cabina di regia con Anci e sindacati

Il tavolo di lavoro, proposto dall’assessore Mangano, è una cabina di regia sul welfare siciliano, attraverso la concertazione con l’associazione dei Comuni e con i sindacati, per individuare una serie di interventi rivolti alla persona

0 condivisioni

attesa intanto per il tavolo di contrattazione di lunedì

Ksm, “il contratto di solidarietà viola le norme sulla concorrenza”: diffida della Mondialpol Security

Lo sostiene in un esposto la Mondialpol Security, società che opera nel settore della sicurezza privata nonché concorrente della Ksm che ha affidato ad un legale la predisposizione di una diffida alla firma di un contratto di solidarietà che di fatto abbatterebbe il costo del lavoro in Ksm.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.