giovedì - 19 ottobre 2017

 
#Giancarlo Cancelleri#nello musumeci#fabrizio micari#claudio fava#oroscopo blogsicilia

Archivio

in azione la squadra mobile della polizia

In casa mezzo chilo di cocaina ed una pistola con matricola abrasa, un arresto a Messina (FOTO)

Una pistola semiautomatica marca Browning calibro 6.35 con matricola punzonata e più di mezzo chilo di cocaina sono stati scoperti e sequestrati dalla squadra mobile di Messina che ha arrestato un 56enne pregiudicato.

0 condivisioni

operazione della polizia a Messina

Universitari con la droga nei trolley: scoperto traffico sui traghetti dello Stretto (FOTO)

Si tratta anche di alcuni studenti universitari che, secondo quanto ricostruito nell’inchiesta coordinata dalla Procura di Messina, trasportavano a bordo dei traghetti carichi di marijuana su valigie e trolley.

0 condivisioni

polizia indaga su sparatoria

Padre e figlio ambulanti feriti da colpi di pistola: vendevano frutta in viale Giostra a Messina

I due fruttivendoli sono stati trasportati con un’ambulanza del 118 all’ospedale Papardo. I proiettili li avrebbero raggiunti alle gambe.

0 condivisioni

era ricercato in tutta europa

Rapina violenta in Germania, arrestato un sudanese dalla polizia di Messina

Era ricercato in tutta Europa ed è stato rintracciato dai poliziotti della Squadra Mobile di Messina che lo hanno riconosciuto anche dai tatuaggi che ha sulle braccia.

0 condivisioni

operazione della mobile di Messina

Pizzini per gestire il traffico di droga, blitz della polizia

Sono sei le persone individuate e arrestate dalla squadra mobile di Messina dopo lunghe indagini per sgominare la banda

0 condivisioni

lo sbarco a messina dello scorso 1 maggio

Scafisti, fermato intero equipaggio
Il più anziano ha solo 19 anni

Nove ragazzini egiziani, tra i 17 e i 19 anni , sono stati fermati dalla polizia perché accusati di essere i componenti dell’equipaggio del peschereccio con 249 migranti approdati a Messina lo scorso 1 maggio.

0 condivisioni

latitante catanese preso a messina

Arrestato dalla Polizia
In cella “Lo scheletro”

Si era nascosto nella città dello stretto dopo essere sfuggito ad una operazione della squadra mobile di Catania

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.