venerdì - 24 novembre 2017

 
#Totò Riina#messina denaro#carabinieri#polizia municipale#oroscopo

Archivio

Dopo la denunce fatte in occasione dell'anniversario

La verità sulla strage di Via D’Amelio, Fiammetta Borsellino scrive una lettera al Csm

Le mie denunce – ha concluso – non sono un mero dibattito tra me e il procuratore Di Matteo, questa semplificazione fa molto comodo a chi sta bene nascosto nell’ombra”.

0 condivisioni

Le dichiarazioni del sostituto procuratore

Strage via D’Amelio, Di Matteo davanti alla Commissione Antimafia: “25 anni persi? Frasi ingiuste e pericolose”

“Sono convinto di poter fornire un contributo di chiarezza rispetto a tante bugie che vengono diffuse e rilanciate con grande clamore mediatico, sia in riferimento ai processi sulla strage di via d’Amelio tra il ’92 e il ’99, che alla mia attività in quel pool e a tentativi di coinvolgermi in vicende che non ho vissuto”.

0 condivisioni

almanacco sconclusionato

19 luglio Sant’Arsenio il Grande. Inizia il movimento femminista, nasce Gardaland, la strage di Via D’Amelio

Il santo del giorno e gli eventi della storia accaduti in data 19 luglio scelti per il nostro almanacco sconclusionato.

0 condivisioni

La testimonianza nel 25° anniversario strage via D'Amelio

“Nostro fratello vittima dello Stato, ucciso da protocollo Farfalla”: il racconto dei fratelli Mormile

Umberto è stato testimone di ingressi, al carcere di Parma, di apparati dello Stato e di colloqui abusivi, illeciti e non registrati intercorsi tra i servizi segreti e boss della ‘Ndrangheta . Umberto aveva assistito a queste cose minacciando di raccontarli, questo lo ha esposto e per questo è stato ucciso, nell’aprile 1990.

0 condivisioni

La commemorazione al Csm

Strage via D’Amelio, parla anche Lucia Borsellino: “Emerse anomalie nel comportamento di uomini delle istituzioni, se ne chieda conto”

“A 25 anni giustizia non è fatta”, ha detto tra l’altro la figlia del magistrato.

0 condivisioni

Commemorazione al Csm strage via D'Amelio

Parole dure dal procuratore nazionale antimafia Roberti: “Nomina Borsellino a procura nazionale sarebbe stata pietra tombale a Trattativa”

Oggi a Palermo commemorazione della strage nel 25° anniversario.

0 condivisioni

Il ricordo nel 25° anniversario

Strage via D’Amelio, Mattarella: “Troppi errori nella ricerca della verità e ancora troppi interrogativi”

“La tragica morte di Paolo Borsellino, insieme a coloro che lo scortavano con affetto, deve ancora avere una definitiva parola di giustizia” ha sottolineato il Capo dello Stato.

0 condivisioni

ad accogliere il ministro nel luogo della strage il sindaco orlando

Il ministro Fedeli in via D’Amelio e alla scuola Falcone dello Zen: “Nessuna paura, sempre più famiglie scelgono la legalità”

Prima di recarsi alla scuola, il ministro è stata in via D’Amelio, dove ha detto: “Fiammetta lo ribadisce, la ricerca della verità è un atto dovuto, dobbiamo andare avanti, non bisogna avere paura a tenere la memoria viva, occorre vivere nel rispetto delle diversità e nella legalità”.

0 condivisioni

Le parole della presidente della Commissione Antimafia

Strage via D’Amelio, Bindi: “Verità da accertare anche in sede politica e parlamentare”

La Presidente della Commissione non commenta le parole della figlia di  Borsellino in attesa di sentirla in audizione ma ci tiene a dire:  “Prendiamo molto sul serio le parole della figlia del giudice Borsellino, Fiammetta”.

0 condivisioni

A 25 anni dall'eccidio

Anniversario strage via D’Amelio, l’Aula del Senato osserva un minuto di silenzio: Grasso “Il nostro pensiero va alle famiglie”

Il presidente Grasso ha ricordato il “barbaro assassinio” del giudice Paolo Borsellino e gli uomini della scorta: Agostino  Catalano, Eddie Walter Cosina, Vincenzo Li Muli, Emanuela Loi e  Claudio Traina”

0 condivisioni

la cerimonia di piantumazione il 19 luglio

“Non possiamo dimenticare i nostri colleghi”: i poliziotti donano sei alberi al Giardino della Memoria ‘Quarto Savona 15’

“Non possiamo e non vogliamo dimenticare i nostri colleghi – aggiunge Antonino Alletto, segretario generale nazionale di MP – e riempire quel giardino di alberi e piante è il nostro desiderio. I loro nomi sui quei fusti diventeranno l’emblema della lotta alla mafia e l’affermazione dei principi di libertà, legalità e giustizia”.

0 condivisioni

due eventi speciali a segesta e palermo

Memoria e legalità, l’Associazione nazionale Magistrati ricorda le vittime di via D’Amelio

Il 20 luglio presso l’aula magna dell’Istituto Nautico “Gioieni – Trabia” di Palermo, avrà luogo la presentazione di un murale su una parete dell’edificio scolastico, dedicato alle figure di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino ed ispirato al celebre scatto fotografico di Tony Gentile.

0 condivisioni

Dopo le rivelazioni del pentito Spatuzza

Tutti assolti per la strage di Via D’Amelio, il processo di revisione cancella nove condanne

La corte d’appello di Catania, che celebrava il processo di revisione delle condanne, alcune delle quali all’ergastolo, emesse a Caltanissetta a carico di 9 persone coinvolte ingiustamente nell’attentato al giudice Paolo Borsellino, ha assolto tutti gli imputati dall’accusa di strage.

0 condivisioni

In riferimento a 9 condanne emesse dalla procura Caltanissetta

Strage via D’Amelio, procura generale chiede revisione condanne primo processo Borsellino

“Quali rappresentanti dello Stato ci sentiamo in dovere di chiedere scusa, nonostante non siano nostre le responsabilità, per le condanne ingiuste inflitte nell’ambito del processo per la strage di Via D’Amelio”.  hanno detto le due procuratrici generali di Catania.

0 condivisioni

Stasera al teatro “Parole rubate” di Palazzotto e Palazzolo

25 anni dalle Stragi, la borsa vuota di Borsellino e il pc di Falcone in scena al Massimo (FOTO)

Saranno utilizzati stasera come oggetti di scena, due oggetti simbolo dei più grandi misteri delle stragi del 1992, in cui morirono i magistrati Giovanni Falcone e Paolo Borsellino.

0 condivisioni

Stragi Capaci e via D’Amelio, Grasso: “Altri pezzi di verità da far emergere, ancora molti punti oscuri”

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella  a proposito del Maxiprocesso dice: “In quell’occasione – sottolinea – l’Italia si presentò con un fronte comune: non soltanto i giudici, ma il Parlamento, il governo, i media, l’opinione pubblica furono insieme protagonisti di quella che oggi ci appare come la prima grande vittoria di sistema dello Stato contro la mafia”.

0 condivisioni

Verso una nuova inchiesta sull’agenda rossa di Borsellino, è scontro in aula fra Pubblico Ministero e avvocato di parte civile

La possibilità di affrontare l’argomento nel corso di una nuova verifica investigativa è stata resa pubblica dal procuratore Bertone durante le arringhe del processo Borsellino quater a Caltanissetta

0 condivisioni

Strage Borsellino, una fiaccolata chiude le manifestazioni per via D’Amelio

Una passeggiata in bicicletta e poi la tradizionale fiaccolata dalla statua a via D’Amelio hanno concluso la giornata dedicata al ricordo di paolo Borsellino e dei suoi agenti di scorta nel 24esimo anniversario della strage Leggi anche Borsellino e la stagione che accese le coscienze Dal ricordo degli eroi all’antimafia da outlet 16:58, si ripete

0 condivisioni

la lettura dei nomi e il silenzio

16:58, si ripete per la 24esima volta il saluto alle vittime di via D’Amelio

Con la lettura dei nomi delle sei vittime della strage di via D’Amelio ed il silenzio fuori ordinanza va in archivio anche la 24esima commemorazione. Stasera la fiaccolata dei giovani di An chiuderà il ricordo

0 condivisioni

Strage via D’Amelio, parlano Rosy Bindi e Roberto Scarpinato

Stamani in via D’Amelio commemorazione da parte della Presidente della Commissione parlamentare Antimafia Rosy Bindi e del procuratore generale di Palermo Roberto Scarpinato che hanno parlato della giustizia ancora incompleta su quella strage di 24 anni fa.  

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.