venerdì - 15 dicembre 2017

 
#Totò Riina#messina denaro#carabinieri#polizia municipale#oroscopo

Archivio

il figlio del superboss vive a padova in regime di libertà vigilata

Natale a Corleone per Riina Junior, arriva l’ok dal tribunale di sorveglianza

La decisione del giudice è stata comunicata al diretto interessato ieri. Il ritorno in Sicilia è stato concesso perché Riina ha, secondo la Questura di Padova, rispettato le restrizioni imposte dal regime di sorveglianza.

0 condivisioni

La richiesta è stata consegnata alla madre a Castelvetrano

Stragi Falcone e Borsellino, Matteo Messina Denaro rinviato a giudizio

Dal 26 gennaio scorso, Matteo Messina Denaro è ricercato anche per le bombe del 1992. Per le stragi del 1993, quelle di Roma, Milano e Firenze,  ha già ricevuto un ergastolo dalla corte d’assise di Firenze, condanna confermata in Cassazione.

0 condivisioni

Le motivazioni dell'assoluzione dell'ex ministro

Stato-mafia, niente prove a carico di Mannino, il giudice non crede al superteste Cincimino jr

‘Prove inadeguate’, ‘suggestiva circolarità probatoria’, ‘interpretazioni indimostrate’. Così il giudice per l’udienza preliminare Marina Petruzzella.

0 condivisioni

I familiari sono stati trasferiti dal comune del Palermitano

Capomafia di Carini si pente, attese rivelazioni su omicidi e affari loschi

Potrebbe aprire scenari investigativi su omicidi e affari milionari il ‘pentimento del capomafia di Carini, Nino Pipitone. Il boss della famiglia che ha dominato per molti anni il grosso e importante comune del Palermitano.

0 condivisioni

Il Pd provò a sfiduciare il sindaco a gennaio

Comune di Corleone sciolto per mafia
Fausto Raciti: “Non ci stupisce”

“Quello che è accaduto al Comune di Corleone, purtroppo, non stupisce: è il triste esito di una vicenda che era apparsa fin dall’inizio difficilmente recuperabile”. Lo dice Fausto Raciti, segretario regionale del Pd.

0 condivisioni

su proposta del viminale

Comune Corleone sciolto per mafia
Decisione del Consiglio dei ministri

Il Comune di Corleone è stato sciolto per mafia. o ha deciso il Consiglio dei ministri su proposta del ministro dell’Interno Angelino Alfano.

0 condivisioni

Dopo le rivelazioni su un'altra presunta £trattativa"

Riina e i servizi segreti, il web si divide
C’è anche chi sta con il boss mafioso

La possibilità che il boss Totò Riina possa essere stato contattato più volte dai servizi segreti italiani per “trattare” con lui sta dividendo il popolo del web.

0 condivisioni

Il racconto di un agente penitenziario

Parla Riina: “Nelle stragi la mano dei servizi segreti”

Parla Totò Riina: “Nelle stragi del ’92 a Falcone e Borsellino la mano dei servizi segreti”. “Io non cercai nessuno loro mi cercarono per trattare”. “Sono stato sempre nell’ala andreottiana della Dc”.

0 condivisioni

oltre 100 immobili per 15 milioni di euro

Maxi sequestro beni al costruttore che fece affari con Vito Ciancimino

Maxi sequestro Beni ad un costruttore e immobiliarista in affari con Ciancimino, Riina e Provenzano.

0 condivisioni

salvatore borsellino: "pronto a tutto per impedirlo"

Riina presenta il suo libro a Palermo
Esplode la polemica

Il 18 giugno Salvo Riina potrebbe presentare il suo libro a Palermo. Salvatore Borsellino, fratello del magistrato ferocemente ucciso in via d’Amelio, si dice pronto a tutto pur di evitare la presentazione, ennesima vergogna per la Sicilia.

0 condivisioni

Intervista al comandante di Legione Riccardo Galletta

“Una festa con tanto dolore per l’assassinio del maresciallo Mirarchi” (FOTO) (VIDEO)

L’omicidio del maresciallo Mirarchi che ha segnato gli ultimi giorni dell’arma dei carabinieri. Ma anche la lotta alla mafia e la cattura di Matteo Messina Denaro. Intervista al generale Galletta.

0 condivisioni

E' successo a Bergamo

“Non lo devi nominare, vuoi saltare pure tu”, rissa nel nome di Totò Riina

Rissa nel nome del padrino. Alcune “persone” litigano finendo quasi alle mani – attorno al nome di Totò Riina.

0 condivisioni

oggi a palermo

‘Vespa vattene’, 160mila firme
Oggi sit-in oggi davanti la Rai

L’intervista a Porta a Porta non cessa di sollevare polemiche e proteste. Già raccolte 160 mila firme per cacciare Vespa dalla Rai. Oggi sit-in anche a Palermo

0 condivisioni

lo ha deciso il sindaco di Benevento Fausto Pepe

Riina ‘sfrattato’ dalle librerie
Vietato venderne il libro

Un’ordinanza vieta la vendita del libro scritto dal figlio del capomafia Totò Riina nelle librerie di Benevento, caso unico fino ad oggi

0 condivisioni

sostenitori commentano su facebook

Riina jr diventa star su facebook
Sostenitori scatenati sul web

Chiuso l’account twitter del figlio del boss, riceve like, condivisioni e commenti, invece, la pagina facebook dedicata al libro ‘Riina family’ nella quale scrive anche lo stesso Salvo Riina

0 condivisioni

in via santa filomena

‘Qui non si vende il libro di Riina’
Il cartello in una libreria di Catania

“In questa libreria non si ordina né si vende il libro di Salvatore Riina”. È questo il cartello che appare in una via di Catania.

0 condivisioni

per presentare il libro sul padre

Riina junior stasera da Vespa
Tutti contro la tv pubblica

Riina junior va in tv da Vespa e scoppia l’inferno. Tutti contro il popolare presentatore che ospiterà il figlio del  boss. Reazioni indignate dal mondo politico e da una parte sindacale

0 condivisioni

era stata licenziata per la parentela con il boss

La nipote di Riina torna al lavoro nella concessionaria di Marsala

Si era rivolta ai giudici per chiedere la sospensione e poi l’annullamento dell’informativa emessa dalla prefettura di Trapani in base alla quale era stata licenziata.

0 condivisioni

Massimo Ciancimino sta deponendo nell'aula bunker

“Provenzano era libero di muoversi grazie ad accordi con lo Stato”

Sta raccontando la sua verità Massimo Ciancimino, figlio dell'ex sindaco mafioso di Palermo, sulla cosiddetta trattativa Stato Mafia tra parti dello Stato e la Mafia a ridosso del 1992 e 1933.

0 condivisioni

Toto Riina ricoverato a Parma
Insufficienza renale per il boss

Il boss si è sentito male giovedì scorso dopo una udienza del processo stato mafia, fino ad ora era rimasto in infermeria ma adesso è stato trasferito in ospedale

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.