gli animali trasferiti in una associazione priva di requisiti, l'accusa è abuso d'ufficio

L’inchiesta sul canile di Palermo, 4 avvisi di garanzia: tra gli indagati anche due dirigenti del Comune

L’inchiesta riguarda l’affidamento (con incentivo di 480 euro per ogni animale) di 32 cani del canile di via Tiro a Segno all’Aivac, che ha scatenato la protesta delle associazioni animaliste lo scorso fine marzo. Secondo gli inquirenti coordinati c’era il fondato rischio che questi 32 esemplari venissero rivenduti o sparissero nel nulla.

I lavori di ristrutturazione inizieranno

La guerra sul canile municipale finisce in Tribunale, indagini e denunce

La guerra sul canile di Palermo finisce in tribunale a colpi di carta bollata. Quello che doveva essere un semplice trasferimento di animali dal canile di via Tiro a Segno per consentire l’inizio dei lavori di ristrutturazione ha innescato una battaglia che avrà strascichi penali.