La pasta “che’cincu puttusa”, piatto catanese tipico del giovedi grasso

Il mese di febbraio è, sicuramente, uno dei periodi più intensi e sentiti per i catanesi. Innanzitutto poiché inizia con i tre giorni dedicati ai festeggiamenti della patrona Sant' Agata, in onore della quale l'intera città si mobilita in un susseguirsi incessante di eventi religiosi e non. A seguire, il Carnevale, molto sentito soprattutto ad Acireale, colora le vie della città, come avviene in tutta la Sicilia, di coriandoli e stelle filanti di mille colori.

l'annuncio in occasione della borsa mediterranea del turismo archeologico

Una fondazione in memoria di Sebastiano Tusa

La “Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico” promuove i siti e le destinazioni di richiamo archeologico, favorisce la commercializzazione, contribuisce alla destagionalizzazione e a incrementare le opportunità economiche.
+393774389137