il coordinatore porcaro: "i razzisti, la mafia o serve una terza ipotesi?"

Busta con proiettile a Patronaggio, la solidarietà di Libera

Le minacce di morte giunte all’indirizzo del Procuratore di Agrigento, Luigi Patronaggio, fanno non solo pensare che si tratti di un fatto destramente grave, ma fa altresì chiedere a molti chi possa essere stato.

parla il presidente dell'associazione nazionale testimoni di giustizia

L’omicidio Passafiume, Cutrò: “Il suo sacrificio non sia inutile”

Secondo la Direzione Distrettuale Antimafia di Palermo infatti, la condanna a morte di Passafiume sarebbe stata dovuta al fatto che l'imprenditore non aveva voluto piegarsi alle regole imposte dalle cosche mafiose in ordine alla spartizione dei sub appalti.
+393774389137