le liste del vincente greco sarebbero state presentate "in maniera irregolare"

Bufera al Comune di Gela, il candidato sindaco sconfitto Spata fa ricorso al Tar

Con testimonianze, foto e riprese video, i ricorrenti sarebbero in grado di dimostrare la fondatezza delle loro accuse. Chiedono perciò non l'annullamento delle elezioni e la ripetizione del voto, ma che Greco venga dichiarato decaduto e che sia Spata a essere riconosciuto il legittimo sindaco.

La polemica

La nomina di Ester Bonafede alla Foss nella bufera, l’Udc la difende: “Non vogliamo la guerra ma siamo pronti a farla”

"Non siamo siamo noi a chiedere le dimissioni del presidente della Foss, Stefano Santoro: ma se le darà dimostrerà uno scatto di dignità; se non lo farà pazienza, non siamo noi i responsabili della nomina di Santoro, che è politica, ma non litigheremo mai con il presidente Nello Musumeci, che abbiamo sostenuto e sosteniamo, e con Forza Italia".

Il provvedimento

Proroga scadenza concessioni demaniali, approvato ddl in giunta

Il disegno di legge, in attesa di una completa revisione del sistema delle concessioni demaniali marittime, prevede anche nuove disposizioni per la verifica e l'accertamento delle entrate dovute a canoni concessori e l'allineamento dei dati con il sistema di rilevazione contabile tenuto dalla Ragioneria della Regione Siciliana (SIC) - come auspicato dalla procura Regionale della Corte dei Conti

la soddisfazione del sindaco

Castello di Caccamo, firmata convenzione tra il Comune e la Regione per le modalità di gestione

"Questa prevede - come spiega il sindaco di Cola - l’ingresso gratuito per i residenti e per i nati a Caccamo; che l’intero ricavato della vendita dei biglietti d’ingresso rimarrà nelle casse comunali; non sarà più necessario richiedere l’autorizzazione della Soprintendenza ai Beni Culturali per gli eventi che saranno organizzati presso il Castello".

la data del 2 ottobre scelta come giornata della pace

Diritti, approvata all’Ars la legge sulla pace e contro il razzismo

La legge approvata dall’Ars è finalizzata alla promozione dei diritti umani, della cultura di pace e di cooperazione all’accoglienza, della lotta al razzismo e a qualsiasi forma di discriminazione. E ciò, mediante iniziative culturali e di informazione, di ricerca, di educazione e di aiuto umanitario.
+393774389137