Procedimento per verificare responsabilità

Svuotamento invaso diga Sciaguana, l’assessore Baglieri avvia indagine

L’assessore regionale all’Energia, Daniela Baglieri, ha annunciato di aver avviato un procedimento per verificare la responsabilità dello svuotamento dell’invaso della diga Sciaguana ad Agira, in provincia di Enna. Per il 24 maggio, riunione con i responsabili delle dighe siciliane.

Dal 21 al 23 maggio stelle F1 e Mondiale Endurance sulla pista ennese

Pergusa nel weekend torna teatro dei campionati italiani Aci Sport

Tornano i campionati italiani Aci Sport a Pergusa nel fine settimana. Da venerdì 21 a domenica 23 maggio, l’autodromo ennese ospiterà il Campionato Italiano Gran Turismo Endurance, Campionato Italiano Sport Prototipi e Smart EQ Fortwo e-Cup. Tra i big in gara anche Fisichella.

Per restituire piena fruibilità del belvedere dopo 36 anni

Al via i lavori per mettere in sicurezza piazza San Pietro a Calascibetta (FOTO)

Un milione e 328mila euro per restituire, dopo trentasei anni, a turisti e abitanti di Calascibetta la piena fruibilità del belvedere del paese dell'Ennese e mettere in sicurezza le abitazioni che sorgono ai lati di piazza San Pietro. Li ha stanziati la Regione. Lavori assegnati ad impresa friulana.

Legali presentano la stessa istanza al Tribunale del riesame

Prete arrestato, Gip di Enna rigetta revoca detenzione domiciliare

Il giudice per le indagini preliminari di Enna, Maria Luisa Bruno ha rigettato la richiesta di revoca della misura cautelare dei domiciliari, presentata dai legali di don Giuseppe Rugolo, il sacerdote arrestato il 27 aprile scorso con l'accusa di violenza sessuale aggravata ai danni di minorenni.

Sei milioni di euro per interventi aree industriali dell’Ennese

Turano, “Il rilancio delle aree industriali passa dalla riforma Irsap e dalle Zes”

Sei milioni di euro per tre interventi nell'area industriale di Dittaino, programmati dalla Regione e realizzati dall'Irsap. L'assessore regionale alle Attività produttive Girolamo Turano parla della riforma dell'Irsap e dell'avvio delle Zes "Avremo a breve due strumenti importanti per rilancio aree industriali di tutta l'isola".

Tre ore di interrogatorio. Legale, no processo su media

Prete arrestato ha risposto al Gip, “è sereno”

Giuseppe Rugolo, il prete agli arresti dallo scorso 27 aprile a Ferrara per violenza sessuale aggravata, ha risposto alle domande del Gip di Enna, Maria Luisa Bruno. L'interrogatorio di garanzia è durato tre ore. Il sacerdote era accompagnato da uno dei suoi due legali ed ha fornito la sua versione dei fatti.