I poliziotti della Squadra Mobile di Caltanissetta e del Commissariato di Gela ieri hanno arrestato Alessandro Peritore, 28 anni, e Marco Brasile, di 49 anni, entrambi di Gela (Cl), dopo essere stati trovati in possesso di 20 chili di marjuana.

I due, che viaggiavano su due auto diverse, entrambe prese a noleggio,sono stati sottoposti ad un controllo da parte della Polizia agli sbarchi dei traghetti a Messina. I poliziotti perquisito nel bagagliaio dell’auto guidata da Brasile  hanno trovato un trolley da viaggio con 20 chili di marijuana.

Successivamente sono state perquisite anche le abitazioni di Gela dei due arrestati. In casa del 49enne sono stati sequestrati 6,5 grammi di cocaina e 96 munizioni da caccia detenute irregolarmente. In casa di  Peritore sono stati sequestrati 3 grammi di marijuana. I due sono stati arrestati per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso e sono stati portati nella casa circondariale di Messina.