Ricordate Sabrina Salerno? Negli anni ’80 era una cantante affermata, con successi che spopolarono in tutta Europa, ma soprattutto era una bomba sexy che faceva sognare teen ager, ma anche gli adulti. Uno dei simboli di un decennio godereccio e spensierato, che ha regalato al mondo dello spettacolo stelle e meteore.

La Salerno, però, ha saputo cavalcare i decenni e le stagioni della musica, mantenendo un discreto successo soprattutto in Francia, con un film Stars ’80, poi divenuto pure musical.  Lei cominciò come showgirl televisiva, a Premiatissima, con Jhonny Dorelli, quindi il passaggio alla musica, sotto l’egida di Claudio Cecchetto; si affermò definitvamente con Boys, un successo clamoroso, che sbancò addirittura in Inghilterra dove nacque, o fu montata, la rivalità con Samantha Fox, altro sex symbol dalle forme esplosive. Poi, fu la volta di Siamo donne, cantata in coppia con Jo Squillo, nel Festival di Sanremo del 1991.  In carriera ha venduto qualcosa come 20 milioni di dischi; ha ancora un grande soprattutto in Francia, dove da novembre ripartirà col tour di Stars ’80, mentre in Italia ha partecipato al film di Fausto Brizzi “Modalità aereo”.

Ma la Salerno, diventata mamma nel 2004, è molto attiva anche sui social dove esibisce un fisico da urlo, a 51 anni compiuti lo scorso 15 marzo. Le sue pose, gli scatti pubblicati mandano ancora in visibilio i sui tantissimi fan e a guardarli c’è di che comprenderne le ragioni. Ultimo in ordine, un video con lo shooting del suo servizio fotografico più recente, realizzato da Albeto Buzzanca, davvero caliente.