Vittorie nette e di autorità alla quarta edizione del Trofeo del mare che si è disputato stamane ad Aspra frazione marina di Bagheria. Il vento paventato alla vigilia e che ha sfiorato appena i podisti non ha “rallentato” certo Alessio Terrasi che ha vinto con distacco la gara. Il portacololori della Fiamma Rossa Palermo ha chiuso i 10 km della competizione in 31’57; seconda piazza per l’atleta di casa Tiziano Giammanco distaccato di quasi un minuto (32’43). Terzo il marocchino della Polisportiva Menfi 95 Moahmed Idrissi (32’51).

Stesso copione al femminile con la netta vittoria di Barbara Bennici anche lei tesserata per la Fiamma Rossa Palermo. La Bennici ha chiuso in 39’07; seconda Laura Speziale (Sport Nuovi eventi Sicilia), terza Annalisa Di Carlo (Polisportiva menfi ’95. Circa 700 gli atleti giunti al traguardo per una manifestazione che non ha tradito le attese della vigilia.La gara, valida come seconda prova del GP Sicilia 2016 è stata organizzata dalla Polisportiva Atletica Bagheria del presidente Tommaso Ticali: “Una manifestazione che sta crescendo di anno in anno – ha commentato Ticali – speriamo presto di sfondare il muro dei 1000 iscritti”. Aspra – ha concluso Ticali – si conferma location ideale per la manifestazione che vuole unire sport, turismo e tradizione”.