Sarà l’autopsia, che sarà eseguita domani all’istituto di medicina legale del policlinico, a chiarire le cause della morte di Mercurio Nepa, l’anziano italo americano di 84 anni trovato morto in casa a Terrasini (Pa) ieri dal badante.

Mike, così lo conoscevano tutti in paese, è stato trovato nel letto con alcuni pezzi di nastro adesivo alle gambe. Le mani erano libere. L’uomo non aveva sul corpo segni di violenza o ferite.

Non c’erano segni di effrazione nelle finestre e nella porta. L’ipotesi di una rapina resta ancora in piedi per via di alcune stanze trovate a soqquadro anche se quanti hanno frequentato la casa avevano sempre notato un certo disordine nell’abitazione.

Ieri i carabinieri hanno ascoltato il badante e altri parenti che vivono nel piccolo centro nel palermitano.