Disagi per i passeggeri del volo dx1803K da Palermo per Lampedusa di questa mattina alle 7:35. Nonostante i passeggeri fossero a bordo e l’aereo pronto a partire il velivolo è rimasto a lungo nella piazzola di sosta dell’aeroporto di Palermo.

La compagnia ha informato i passeggeri solo dopo che questi hanno iniziato a rumoreggiare per il ritardo. la mancata partenza in orario sarebbe dovuta  all’impossibilità degli aerei di atterrare a Lampedusa comunicata dallo scalo alle autorità dell’aviazione. Ciò a causa della nave attraccata al porto di Lampedusa che intralcia l’atterraggio perchè troppo alta rispetto allo standard delle navi che arrivano in loco. Il corridoio di discesa dell’aeroporto di Lampedusa, infatti, passa a raso sul porto e le navi troppo alte costituiscono un pericoloso intralcio per le operazioni di discesa e atterraggio

I passeggeri sono, dunque, rimasti all’interno dell’aeromobile nell’area di sosta in attesa che la situazione si sblocchi e che la nave possa essere spostata fuori dal corridoio di discesa dell’aeroporto