Battuta la Cina, Fiamingo e Santuccio decisive nella sfida per il terzo posto

Olimpiadi, bronzo azzurro targato Sicilia nella spada a squadre femminile

Altra medaglia dalla scherma targata Sicilia per la scherma italiana alle Olimpiadi di Tokyo. Dopo l’argento nel fioretto maschile dell’acese Daniele Garozzo, infatti, arriva il bronzo nella spada a squadre femminile targato Sicilia con Rossella Fiamingo ed Alberta Santuccio protagoniste.

Saranno 18, dalla scherma all’atletica, dalla canoa al ciclismo

I siciliani alle Olimpiadi di Tokyo a caccia di sogni, gloria e medaglie

Saranno diciotto i siciliani in gara, come a Rio 2016. Lo sport più rappresentato sarà la scherma con 6 qualificati. Cinque gli isolani nell’atletica, due nel ciclismo, un karateka, un canoista, un pesista, un giovanissimo nello skateboard e Miriam Sylla, capitano della nazionale femminile di pallavolo. Tante possibilità di medaglia.