E' successo a Piazza Armerina, nell'Ennese

Uccisero giovane di 29 anni per un debito di 100 euro, condannati padre e figlio (FOTO)

Hanno ucciso per un debito di cento euro. Ora dopo la sentenza definitiva, emessa dalla Procura Generale presso la Corte d'Assise d'Appello di Caltanissetta con una condanna a 14 anni di carcere, gli uomini della Squadra Mobile e del Commissariato di Piazza Armerina hanno arrestato, Guglielmo Puglisi Cannarozzo 56 anni e il figlio Vincenzo, 27 anni, entrambi di Piazza Armerina, condannati per aver assassinato, con due colpi di coltello al petto, un manovale della cittadina, Calogero Abati, 29 anni.
+393774389137