a farne parte anche associazioni del terzo settore ed enti di formazione professionale

Dispersione scolastica e disagio giovanile, si insedia a Palermo Osservatorio costituito da scuole e specialisti

I soggetti impegnati nell’Accordo promuovono e sviluppano un’azione integrata e coordinata per la tutela dei minori in età evolutiva in obbligo scolastico in condizioni di difficoltà e che manifestano stati di disagio generanti i diversi fenomeni della dispersione scolastica.