Anche a Mazara del Vallo, in provincia di Trapani, dilaga il fenomeno dei posteggiatori abusivi. I carabinieri hanno fermato e identificato due tunisini che si erano appropriati di un’area della cittadina trapanese dirigendo il flusso in alcuni posteggi.

I due tunisini sono stati più volte sorpresi dai militari nel corso di numerosi posti di controllo sulle vie di comunicazione principali, intenti a svolgere l’attività abusiva di parcheggiatore. I due uomini sono stati multati di 3mila euro e segnalati alla Questura.