Pensavano di farla franca i due venditori ortofrutticoli di Ragusa che al Maas, i mercati agroalimentari, di Catania nascondevano la droga tra la frutta. Una nuova varietà di marijuana: la ‘Kritikal Bilbo’.

E’ il risultato di diversi incroci di ‘erba’ e diverse varietà auto-fiorenti. Le piante, coltivate indoor, hanno un periodo di fioritura estremamente veloce, dopo sole due settimane di crescita vegetativa.

Serafino Tidona, 37 anni e Giovanni Ausilio, 29 anni, entrambi incensurati, sono stati arrestati dagli agenti delle Volanti.

La polizia li ha sorpresi con le mani nel sacco, anzi nelle sacche quelle dove avevano stipato ben 10 chili di marijuana e che avevano nascosto tra zenzero, lime e avocado, magari nella speranza di evitare un eventuale controllo antidroga.

E’ stato il fiuto infallibile di ‘Vite’ e ‘Ali’ i due pastori tedesco della Squadra Cinofili delle Volanti che tra i profumi di frutta esotica e tuberi, ha ‘scovato’ l’aroma di quella che secondo gli investigatori è una varietà di marijuana la ‘kritical bilbo’, ultima arrivata sul mercato della droga.

La droga che se immessa sul mercato avrebbe fruttato 80 mila euro è stata sequestrata.