Cronaca

Ex sindaco di Messina

50 mila euro per Juve-Monaco
Corte dei conti condanna Buzzanca

giuseppe buzzanca

I giudici della Corte dei conti in primo grado hanno condannato l’ex sindaco di Messina, Giuseppe Buzzanca, e gli ex capo e dirigente dell’ufficio di Gabinetto, Antonio Ruggeri e Giuseppe Mauro a risarcire 57.600 euro alle casse dell’erario.

commenta
0 0

E' accaduto a Palermo nella zona del Politeama

Tampona un’auto, si innervosisce e prende a martellate la propria

microcar

Protagonista della grottesca vicenda un sedicenne palermitano che oggi pomeriggio nella zona del Politeama ed esattamente in via Marconi tampona una Nissan Micra con la sua microcar. Ma fin qui tutto normale solo che ad un certo punto il giovane è sceso dall’auto e ha iniziato a dare martellate sul cofano della propria vettura.

commenta
0 0

Processo anche per 2 capi dell'ufficio tecnico

Concorso in disastro doloso
A giudizio ex sindaco di Ustica

aldo messina

Il gup Fernando Sestito, accogliendo le richieste del pm Claudia Ferrari, ha rinviato a giudizio (davanti al giudice monocratico, il 12 gennaio) l’ex sindaco di Ustica Aldo Messina e i due capi dell’ufficio tecnico dell’amministrazione locale Vincenzo Rubbio e Giacomo Pignatone per concorso in disastro doloso.

commenta
0 0

L'area di emergenza sarà pronta nelle prossime ore

Nuovi locali per il Pronto soccorso dell’ospedale dei Bambini

pronto soccorso

Al via questa mattina i lavori per il trasferimento del pronto soccorso dell’Ospedale dei Bambini di Palermo nei nuovi locali. L’area di emergenza è pronta ed entrerà in funzione nelle prossime ore.

commenta
0 0

I superstiti hanno raccontato l'accaduto

Naufraga gommone al largo
della Libia: almeno 20 dispersi

naufragio

Ancora una tragedia del mare. L’ennesima. Un gommone diretto verso l’Italia è naufragato al largo delle coste libiche. Almeno 20 i migranti dispersi

commenta
0 0

E' accaduto a Palermo

Tensione alle Poste di via Roma
Uomo distrugge una vetrata

Palazzo delle Poste

Alta tensione a Palermo stamane negli uffici delle Poste centrali di via Roma. Un uomo ha perso la calma ed ha iniziato ad inveire contro un'impiegata allo sportello. Ma non si è limitato a questo, ha preso a pugni la vetrata e l'ha distrutta procurandosi una ferita alla mano.

commenta
0 0

è un cittadino libico rifugiato politico in italia

Aggressore di via Landolina
condannato e rimesso in libertà

Rissa via Landolina

L’uomo, in passato indagato per spaccio di droga, è stato giudicato per direttissima. È in Italia come rifugiato politico espatriato dalla Libia, paese in cui faceva il soldato.

commenta
0 0

L'omicidio di Concetta Conigliaro uccisa dal marito

Gravi indizi di colpevolezza
Resta in carcere Caltagirone

concetta conigliaro

Il Tribunale del Riesame ha respinto le istanze della difesa e confermandone le misure cautelari della custodia in carcere per Antonino Caltagirone e dei domiciliari per il figlio Vincenzo, indagati sulla morte di Concetta Conigliaro.

commenta
0 0

domenica prossima una fiaccolata di solidarietà

Dolore ai funerali di Veronica
“Così l’amore è stato distrutto”

Funerali Veronica Valenti Belpasso

Un cuscino di rose rosse ed un mazzo di fiori bianchi sul feretro di Veronica ai piedi dell’altare maggiore della Chiesa madre di Belpasso. C’è un’intera comunità a stringersi attorno alla famiglia Valenti che si è vista strappare Veronica dalle 60 coltellate inferte dall’ex fidanzato.

commenta
0 0

indagato l'ex eurodeputato pdl paolo bertolozzi

Tra Catania e Firenze falsi broker ‘aiutavano’ le società in difficoltà

Finanza-broker-Catania

L’accesso al credito per gli imprenditori con difficoltà economiche era possibile solo attraverso la ‘buona parola’ di un ‘amico’. Era così che un gruppo ben organizzato, sette persone finite ai domiciliari, ex impiegati di banca, periti e commercialisti, si spacciavano per professionisti, quando invece non erano neanche iscritti all’Albo dei mediatori creditizi.

commenta
0 0

sequestrata a carini una piantagione e 5 computer

I passatempo della coppia moderna,
Pedopornografia e droga: denunciati

Materiale pedopornografico in 5 computer in casa e droga coltivata nella depandance della villa. E’ quanto hanno trovato i poliziotti a casa di una giovane coppia di coniugi di Carini nel palermitano

commenta
0 0

la tragica morte di veronica valenti

Gora Mbengue resta in carcere
Nega di essere uscito per uccidere

V

L’ordinanza di custodia cautelare è stata depositata stamattina dopo l’interrogatorio di garanzia di ieri, durante il quale Mbengue ha negato di essere uscito di casa con l’intenzione di uccidere.

commenta
0 0

magazzino degli attrezzi trasformato in market

Il capanno della droga alla Noce
La scoperta dei baschi verdi

d

Succede a Palermo dove un capanno per gli attrezzi era stato trasformato in market della droga con gli stuefacenti nascosti negli assi di un carretto siciliano in esposizione

commenta
0 0

succede a palermo in via monfenera

Drammatiche pulizie autunnali
Casalinga cade dal terzo piano

ambulanza

Drammatico incidente domestico stamani a Palermo. Una casalinga, Rosa Civiletti, di 47 anni, è morta questa mattina a Palermo dopo un volo dal terzo piano. La donna stava pulendo i condizionatori della sua abitazione quando avrebbe perso l’equilibrio. L’incidente si è verificato in via Monfenera ad angolo con via Giuseppe Mancino. Sull’accaduto indagano i carabinieri anche se la dinamica

commenta
0 0

sanzioni nei confronti delle ditte dalla Polstrada

Tachigrafi manomessi sui Tir per cambiare le ore di lavoro effettuate

tir

Controlli della polizia stradale di Ragusa sono stati compiuti nel settore dell’autotrasporto, che a Vittoria ha uno dei più grandi d’Italia: vi transitano oggi giorno 300 Tir.

commenta
0 0
serverstudio web marketing e design