Cronaca

la nuova tragedia nel mediterraneo

Catania a lutto per i migranti
Il sindaco al porto attende i superstiti

approdo di migranti a catania

Enzo  Bianco è in procinto di recarsi nel porto di Catania dove, secondo varie fonti, sarebbe attesa  la nave con i superstiti e le vittime del naufragio. Il sindaco ha proclamato per domani il lutto  cittadino per ricordare i migranti vittime della strage di queste ore.

commenta
0 0

la procura ha aperto un'inchiesta

Naufragio nel Canale di Sicilia
Superstiti fanno rotta verso Catania

migranti catania

Ancora non c’è nulla di ufficiale, ma più di una fonte indica il porto di Catania come destinazione finale per i superstiti scampati al tragico naufragio della notte scorsa nel canale di Sicilia. Proprio la Procura etnea ha aperto un’inchiesta sulla tragedia ipotizzando i reati ipotizzati di naufragio e omicidio colposo plurimi, mentre in città è stato proclamato il lutto.

commenta
0 0

rivedere il sistema di accordi internazionali

Strage Migranti, Crocetta:
”Capi Stato Ue vengano in Sicilia”

crocetta-al-garibaldi 940

Un vertice urgente dei capi di Stato dell’Unione europea in Sicilia per una nuova convenzione sull’immigrazione e sul diritto d’asilo dei rifugiati. A lanciare la proposta è il governatore della Sicilia Rosario Crocetta dopo l’ennesima tragedia nel Mediterraneo con centinaia di morti forse addirittura 700. “Faccio appello a presidente del Parlamento Ue Martin Schulz e al capogruppo del Pse Gianni

commenta
0 0

operazione dei carabinieri di Baucina nel Palemitano

Gettano via la droga per fuggire
Corrieri arrestati sulla Statale

sequestro hashish carabinieri

I carabinieri di Baucina nel Palermitano hanno arrestato Calogero Falsone, 25 anni, e Massimo Crapa, 40 anni, di Favara in provincia di Agrigento per detenzione di 400 grammi di hashish. I due sono sospettati di essere corrieri della droga. Fermati sulla strada statale 121, avevano tentato di evitare il controllo gettando via i panettidi hashish che stavano

commenta
0 0

lo diceangelo attaguile leader di noi con salvini

Strage migranti, è polemica
”Mani Renzi sporche di sangue”

AttaguileSalvini

“Altri morti sulle coscienze già sporche di sangue di Renzi e Alfano. La Sicilia è ormai ridotta ad un cimitero per profughi”. A commentare la nuova strage nel Canale di Sicilia, nella quale s’ipotizza che abbiano perso la vita circa 700 migranti, è Angelo Attaguile, segretario nazionale di ‘Noi con Salvini’ e coordinatore per la

commenta
0 0

Strage di migranti nella notte
Lutto cittadino nei comuni siciliani

sbarco di migranti

Dopo la strage di migranti nel Canale di Sicilia, il sindaco Leoluca Orlando ha proclamato il lutto cittadino a Palermo per la giornata di domani. Il lutto cittadino e’ stato proclamato anche nei 390 comuni siciliani che adotteranno iniziative di solidarietà. “Domani le bandiere di tutte le sedi amministrative saranno a mezz’asta”, ha detto il sindaco che ha aggiunto: “Di

1
0 0

il peggiore di tutti i tempi

Orrore nel Canale di Sicilia
Nuovo naufragio con 700 morti

Barcone 940

Sono 24 i cadaveri già ripescati in mare dalle motovedette della Guardia costiera che sono intervenute, stanotte, nel Canale di Sicilia dopo un allarme scattato per un barcone capovolto a 60 miglia dalle coste libiche. Un peschereccio con a bordo circa 700 migranti era stato appena avvistato quando, forse a causa dell’eccessivo carico, si è

commenta
0 0

tecnici anas a lavoro sabato e domenica

Autostrada A 19 interrotta
Lunedì notte i primi interventi

autostrada spezzata

Si lavora alacremente anche nel fine settimana in via De Gasperi per la realizzazione del progetto della bretella promessa dal ministro Graziano Delrio per bypassare il viadotto Himera che si è pericolosamente inclinato a causa di una frana. Anche ieri sabato e oggi domenica i tecnici dell’Anas stanno lavorando per raccogliere tutti i dati da

commenta
0 0

Proseguono gli incontri tra poliziotti e studenti

Messina, la Polizia incontra i bambini
Cannizzaro Galatti: visita in Questura

polizia2-535x300

La Questura di Messina si rende protagonista di una bella iniziativa, all’insegna della legalità, per sensibilizzare gli studenti della città sul tema del rispetto delle regole; con particolare attenzione alle insidie di Internet.

commenta
0 0

la polizia denuncia tre giovani

Inseguimento per le vie di Adrano:
avevano forzato posto di blocco

polizia

Due giovani, rispettivamente di 24 e 21 anni, sono stati denunciati dal commissariato di Adrano, in provincia di Catania, dopo che a bordo di un’auto in compagnia di una terza persona, anch’essa denunciata, hanno forzato un posto di blocco e speronato la vettura degli agenti. Nell’auto anche passamontagna e una tanica di benzina.

commenta
0 0

l'intervento dei vigili urbani

Mercatino della ‘musica pirata’
Sequestrati a Catania oltre 3mila cd

vigili urbani

Una sorta di mini mercatino del cd e dvd falso lungo il viale Mario Rapisardi di Catania. E’ quanto scoperto dalla polizia municipale che nei giorni scorsi ha sequestrato circa tremila cd e dvd pirata ad un gruppo di extracomunitari che alla vista dei vigili urbani si sono dati alla fuga.

commenta
0 0

in azione le forze dell'ordine

Movida Catania, ancora controlli
Sequestrati cd falsi e dosi marijuana

movida catania

Proseguono i controlli a Catania nelle zone della movida. I militari della Guardia di Finanza, assieme alle altre forze dell’ordine, ieri hanno sequestrato parecchie dosi di marijuana ed hashish detenute e circa 500 cd e dvd contenenti le versioni pirata delle più recenti produzioni cinematografiche e musicali.

commenta
0 0

E' accaduto in via Regina Margherita

Siracusa, arrestati 3 cittadini
dello Sri Lanka per rissa

carabinieri

I Carabinieri della Stazione di Siracusa Ortigia hanno tratto in arresto tre cittadini dello Sri Lanka, ma da anni residenti in citta’, di eta’ comprese tra i 41 ed i 47 anni, un badante, un cuoco ed un pasticcere, resisi protagonisti di una rissa nei pressi di via Regina Margherita.

commenta
0 0

Erano a bordo della nave mercantile Zeran

Sbarcati a Palermo 93 migranti

sbarco a palermo

Sono arrivati davanti al porto di Palermo i 93 migranti arrivati a bordo del mercantile. Sono 71 uomini, 19 donne, di questa una incinta, e 3 minori di cui uno di 4 anni e 2 hanno tre mesi.

1
0 0

E' stata trasferita nel centro medico più vicino

Guardia Costiera soccorre bimba
di 3 mesi su un mercantile

guardia costiera

Nel pomeriggio di ieri, la sala operativa della Guardia Costiera di Palermo ha coordinato una operazione di soccorso medico a favore di una bambina di 3 mesi di origine somala.

commenta
0 0
serverstudio web marketing e design ©