Trionfo per un giovane villabatese. All’hotel Zaiera di Solarino, nel Siracusano, si è svolto il secondo campionato mondale della “pizza bianca” indetta dal presidente dell’associazione di categoria Giuseppe Paolini.

E Villabate vanta adesso un’altra eccellenza; il giovane Antonino Atello di appena 15 anni e figlio del pizzaiolo campione iridato Lorenzo, si é classificato primo al campionato mondiale di “freestyl” organizzato da “Pizza association Italia Malta”.

Tra i giudici di gara, strabiliati dalle incredibili performance di Antonino, i pluri campioni mondiali di “freestyle” Luca Lanza e Carmelo Guarnera.

Già nel 2013 a Scalea (in provincia di Catanzaro), alla sua prima partecipazione a un concorso in questa specialità Antonino Aiello aveva dato grande prova delle sue spiccate capacità classificandosi al quarto posto.