Un corteo antirazzista si è tenuto oggi a Palermo. La manifestazione organizzata dal Forum Antirazzista Palermo, insieme al Comitato Antirazzista Cobas Palermo e all’Arci Porco Rosso ha preso il via all’ingresso del Porto, in via Emerico Amari per raggiungere la prefettura.

Il corteo per dire basta al Decreto “in-sicurezza” (legge 132/2018), che ha portato alla negazione dei diritti umani e ad un clima di intolleranza molto acceso.

In contemporanea si è svolta una manifestazione anche a Catania, organizzata dalla Rete Antirazzista Catanese e da Restiamoumani Incontriamoci, per chiedere i porti aperti, il concentramento in Piazza della Repubblica e conclusione al porto varco 04. Le due manifestazioni si collocano nell’ambito della settimana nazionale di mobilitazioni contro la “legge (in)sicurezza”.