Ancora una rapina al distributore di benzina Eni di via Ernesto Basile. Due giovani banditi armati di coltello sono entrati in azione la scorsa settimana e dopo aver minacciato il dipendente in servizio a quell’ora, le 22.30 circa, si sono fatti consegnare un bottino di circa 100 euro.

Una volta arraffati i contanti i due, con il volto parzialmente coperto, sono fuggiti con uno scooter facendo perdere le proprie tracce al Villaggio Santa Rosalia.

Sul posto sono intervenute le volanti di polizia che hanno ascoltato il racconto della vittima e acquisito le immagini della videosorveglianza.