Droga come cocaina e hashish in macchina per due giovani della provincia messinese a Palermo nel quartiere Sperone

I controlli dei Carabinieri

I carabinieri del nucleo radiomobile di Palermo, con i militari del nucleo cinofili di Palermo Villagrazia e della stazione di Caronia, hanno arrestato due messinesi di 38 anni e di 24 anni accusati di detenzione ai fini di spaccio di droga.

I due giovani già tenuti d’occhio dai carabinieri di Caronia

I due viaggiavano a bordo di un’autovettura quando sono stati fermati dai militari nel corso dei controlli alla circolazione stradale nel quartiere Sperone, a Palermo.

Nervosismo durante i controlli

Il loro comportamento ha insospettito i carabinieri che, perquisito veicolo e occupanti, hanno trovato 150 grammi fra cocaina e hashish.

Dopo l’auto perquisizione anche in casa

Nell’abitazione del giovane di 24 anni, è stato trovato un bilancino di precisione. L’arresto è stato convalidato dal gip. di Palermo, che per il giovane di 24 anni ha applicato la misura cautelare degli arresti domiciliari.

Analisi sugli stupefacenti

La sostanza stupefacente verrà sottoposta alle analisi qualitative e quantitative nel laboratorio del comando provinciale di Palermo.