Nuovo furto della banda spacca vetrine a Palermo. Il colpo è stato messo a segno  in una gioielleria di via Principe di Belmonte. I ladri sono entrati la notte scorsa da Regalandia gioielli, negozio che si trova nel tratto dell’isola pedonale compresa tra via Roma e via Wagner, portando via orologi e oggetti preziosi per un totale di migliaia di euro. Ancora da quantificare il valore della merce rubata che rischia di essere ben più alto.

A segnalare l’episodio, intorno alle 4.30, è stato l’istituto di vigilanza privata alla quale si è affidata la commerciante. Al loro arrivo i carabinieri non hanno trovato i ladri, che nel frattempo erano già fuggiti, ma hanno subito individuato un grosso buco in una delle vetrine dell’attività che è stata inaugurata meno di un anno fa.

Da una prima ispezione sembrerebbe che i ladri abbiano avuto il tempo di infrangere il vetro e rubare solo alcuni orologi e gioielli esposti su uno stand, non toccando neanche quelli accanto sui quali c’erano collane, orecchini e bracciali di ogni genere. Al vaglio le immagini delle telecamere di sicurezza installate nella zona.

A settembre dello scorso anno, nonostante la zona sia particolarmente presidiata dalle forze dell’ordine, i ladri erano entrati al Cafè de Paris che si trova proprio di fronte alla gioielleria. In quell’occasione i ladri sono riusciti a rubare contanti e Gratta e vinci del valore complessivo di oltre cinquemila euro.