Ancora sangue sulle strade siciliane. Un incidente stradale si è verificato questa mattina nel Palermitano, lungo la SP2-SP4 che collega i comuni di Corleone, San Cipirello e Partinico.

A perdere la vita nel tragico impatto che si è verificato al km 9+900, all’altezza di San Cipirello, è stata Giacoma Randazzo di 57 anni. Secondo le prime ricostruzioni, l’auto su cui viaggiava la donna si è scontrata con un camion.

La 57enne si trovava seduta sui sedili posteriori di una Golf insieme ad altre persone. Il mezzo, che procedeva in direzione Partinico e che ancora non è chiaro da chi fosse guidato, avrebbe perso il controllo finendo contro un mezzo pesante che sopraggiungeva dalla direzione opposta. Altre tre donne che viaggiavano sull’auto sono state trasportate all’ospedale Civico di Partinico. Non sarebbero in pericolo di vita.

Sul posto le ambulanze del 118, i carabinieri e la polizia municipale si San Cipirello. La strada è stata chiusa al traffico.

Nel fine settimana un altro grave incidente si è verificato a Palermo, lungo viale Regione Siciliana. all’ingresso del capoluogo siciliano sull’autostrada A29 Palermo Mazara del Vallo. Una Fiat 500 L ha cappottato e gli automobilisti sono rimasti intrappolati dentro la vettura.

A Menfi altra tragedia sulle strade. Liborio Vetrano, 20 anni, originario di Menfi, ma residente a Correggio (Reggio Emilia), ha perso la vita all’alba di sabato, in un incidente stradale, avvenuto alle 5 del mattino.