Sarà interrogato oggi nel carcere Pagliarelli di Palermo don Roberto Elice, l’ex parroco di Maria Santissima Assunta di Palermo, arrestato nei giorni scorsi con l’accusa di abusi sessuali su tre minori, due fratellini e un altro ragazzo, oggi maggiorenne.

Il prete, arrestato a Roma, è stato nel frattempo trasferito dal carcere Regina Coeli di Roma a Palermo. L’inchiesta è coordinata dal procuratore aggiunto Salvo De Luca e dal pm Claudio Camilleri.