Sparatoria ai Danisinni quartiere di Palermo.Tre persone sono rimaste ferite a Palermo in via Regina Bianca. Sono Giuseppe Giordano di 58 anni, il figlio Gianluca Giordano di 27 anni e Maria Debora Naimo, di 22 anni.

Nei pressi dell’abitazione dove è avvenuta la sparatoria sono rimasti sei bossoli. I tre sono rimasti feriti in modo lieve.

La giovane alla gamba all’altezza del ginocchio, il giovane al braccio e alla gamba e l’uomo all’addome. Le indagini sono condotte dai carabinieri.

I tre sono finiti al pronto soccorso dell’ospedale Civico e curati dai medici, Non si conoscono le loro condizioni.

I feriti sarebbero un ragazzo, una ragazza e il padre del giovane. Sull’asfalto sono rimasti sei bossoli.

La sparatoria è avvenuta in via Regina Bianca a due passi da via dei Cipressi.

I tre feriti sono stati portati all’ospedale Civico dai sanitari del 118. Secondo le prime indagini a sparare potrebbe essere stata una quarta persona.

I vicini raccontano di una lite scoppiata ieri sera. Questa mattina una persona armata di pistola ha sparato contro i tre. Nei pressi di via Regina Bianca è stata trovata una Fiat 500 Abarth che sarebbe rubata.