Un ragazzo di 18 anni, originario di Villabate (PA) ha perso la vita in un tragico incidente stradale avvenuto a Città di Castello in provincia di Perugia.

Il ragazzo è deceduto nella serata del 22 luglio dopo che la moto sulla quale viaggiava si è scontrata con un’automobile, una Fiat Punto, lungo la strada provinciale 104 della cittadina umbra. I soccorsi sono stati praticamente inutili. Giuseppe Ganguzza è morto sul colpo. Il giovane, originario di Villabate, da tempo lavorava e viveva con la famiglia a Città di Castello.

La dinamica del sinistro mortale è al vaglio degli inquirenti. Giuseppe, secondo le prime ricostruzioni, si trovava in sella alla sua moto quando, per ragioni ancora da accertare, ha impattato contro una Fiat che percorreva lo stesso asse viario. Sul luogo della tragedia sono prima intervenuti i sanitari del 118, che hanno constatato il decesso del ragazzo dopo le manovre di rianimazione. Successivamente sono sopraggiunti i carabinieri della locale Compagnia, impegnati a fare i rilievi del caso. La vettura era condotta da una donna, trasportata in ospedale per le ferite riportate. Non è in pericolo di vita