LATINA – La banda del bancomat torna in azione. Per mezzo di un carro attrezzi rubato, la banda ha sradicato lo sportello ATM nel quartiere Q4, centro Lestrella. Il colpo è stato decisamente rumoroso con tanto di allarmi, ma nessuno è intervenuto. La polizia sta indagando e anche attraverso le telecamere di sorveglianza spera di trovare indizi sui malviventi.

 

La banda in questione opera da mesi nei territori di Roma e Latina compiendo numerosi furti, sembrerebbe quasi che sia a conoscenza dei movimenti delle banche e delle attività che andranno a colpire. Infatti, l’ultimo ATM colpito era stato ricaricato di banconote poco tempo prima.

 

Nel mese di marzo fu effettuato un colpo simile presso Borgo Grappa ed anche in quel caso il bancomat era stato rifornito da poco. Gli investigatori credono che la banda sia composta da professionisti che utilizzano sempre tutte le precauzioni necessarie alo scopo: guanti, cappucci, ecc. In alcune occasioni hanno persino riempito di gas gli sportelli fino a farli saltare in aria, mentre l’ultima trovata è, appunto, quella del carro attrezzi che con un boato ha fatto svegliare gli abitanti del quartiere nel cuore della notte.