presente alla cerimonia anche il fratello del parroco ucciso dalla mafia a brancaccio

Intitolata a Padre Puglisi una sala del carcere minorile Malaspina

"Per me i sacerdoti si dividono in due categorie: quelli che lo fanno per vocazione e quelli che lo fanno per mestiere. I primi saranno sempre un punto di riferimento e un esempio da seguire, per i secondi mio fratello sarà sempre una spina nel fianco". Così Francesco Puglisi.

l'anteprima il 13 maggio a palermo

“L’ultimo sorriso”, il docufilm su Padre Pino Puglisi: lettere e testimonianze per raccontare la sua vita spirituale

L'idea della docu-fiction è quella di raccontare la vita ed il martirio di Padre Pino Puglisi, 3P come veniva chiamato da molti, senza fermarsi agli anni vissuti dal prete a Brancaccio. Lo scopo è quello di mettere in evidenza le motivazioni spirituali che hanno guidato il sacerdote lungo la sua missione sino alla morte.