a farne parte anche associazioni del terzo settore ed enti di formazione professionale

Dispersione scolastica e disagio giovanile, si insedia a Palermo Osservatorio costituito da scuole e specialisti

I soggetti impegnati nell’Accordo promuovono e sviluppano un’azione integrata e coordinata per la tutela dei minori in età evolutiva in obbligo scolastico in condizioni di difficoltà e che manifestano stati di disagio generanti i diversi fenomeni della dispersione scolastica.

l'assessore lagalla: "Traguardo importante, coinvolti 40mila studenti siciliani"

Quasi 19 milioni alla Sicilia per la formazione professionale in età obbligo scolastico, l’Isola quarta in Italia

Nel dettaglio, 14,5 milioni sono stati assegnati in base al numero di iscritti; 3,5 milioni in riferimento al numero di studenti che concludono il percorso formativo con il conseguimento di una qualifica professionale; 688mila euro per i corsi realizzati in sussidiarietà presso gli istituti tecnico professionali dello Stato.

#Videonotizie BlogPlay