martedì - 12 dicembre 2017

 
#Totò Riina#messina denaro#carabinieri#polizia municipale#oroscopo

Archivio

l'analisi di Coldiretti sulle conseguenze dell'ondata di caldo

Siccità, raccolti dimezzati e danni per milioni di euro: chiesto stato di calamità (FOTO)

Dieci milioni di euro. E’ la stima elaborata da Coldiretti Sicilia riguardo il calo produttivo di tutte le colture colpite dalla siccità e del caldo, comprensive anche del maggiore costo di produzione in tutti i comparti dove in media si registra una diminuzione di oltre il 30 per cento.

0 condivisioni

lo ha rivelato il ministro per l'agricolrura, Martina

Dalla Sicilia alla Provincia di Trento verso lo stato di calamità per caldo e siccità

La Sicilia ed altre dieci regioni italiane si accingono a chiedere lo stato di calamità a causa delle ondate di calore che stanno causando problemi di siccità.

0 condivisioni

L'allarme della Coldiretti

I danni procurati dalla siccità, le pesche di Delia non crescono: stimati danni del 30% sulla produzione

“Questi dati fotografano una realtà in cui non è pensabile la perdita della produzione – commenta il direttore della Coldiretti nissena, Massimo Primavera – . Gli agricoltori hanno investito in una delle produzioni più ricercate e qualitativamente eccezionali della Sicilia ma la mancanza di acqua e il caldo eccessivo sta provocando una situazione difficile”.

0 condivisioni

La presidente ha inviato una lettera all'assessore Antonello Cracolici

E’ allarme siccità anche in Sicilia, Cia chiede con urgenza dichiarazione stato calamità

“Situazioni straordinarie richiedono attenzioni straordinarie, confido quindi in una puntuale risposta da parte del governo regionale nell’interesse dell’economia agricola del territorio siciliano” scrive Rosa Giovanna Castagna.

0 condivisioni

Allarme siccità in vista dell’Estate, martedì dibattito in Commissione Ambiente

Riserve idriche scarse in vista dell’estate e preoccupa la previsione di assenza duatura di piogge. Martedì in commissione anmbiente dibttito sulla crisi

0 condivisioni

La turnazione riguarda un'ampia parte della città

Allarme siccità, a Palermo dal 3 gennaio acqua a giorni alterni

Preso atto della insufficienza di risorse disponibili negli invasi (a Palermo, i 4 invasi Poma, Scanzano, Rosamarina e Piana degli Albanesi hanno attualmente una disponibilità di meno di 73 milioni di metri cubi d’acqua a fronte di una capacità massima superiore a 200 milioni),

0 condivisioni

rifornisce la città di palermo ed i campi in provincia

Torna lo spettro della siccità
La diga Rosamarina è quasi vuota

Si svolgerà domani un vertice in assessorato fra Regione, Amap, Ato idrico e consorzio di bonifica. La Sicilia rischia di trovarsi nuovamente a secco.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.