martedì - 23 gennaio 2018

 
#Totò Riina#messina denaro#carabinieri#polizia municipale#oroscopo

Archivio

Rivolta per le candidature in casa Pd: c’era una volta un partito, ora sono due, anzi tre o quattro

Ex deputati ed ex amministratori Pd si autoconvocano nella sede del partito senza l’autorizzazione del segretario. E’ una rivolta trasversale. Lo scontro è sulle candidature alle politiche

0 condivisioni

Cascio candidato sindaco di Palermo
La rivolta ‘social’ della base Pd

Sono i social network il luogo dello sfogo della base Pd. La reazione alla notizia che Francesco Cascio sarebbe stato scelto dai vertici del partito come candidato a sindaco di Palermo ha fatto scattare commenti sia su Facebook che su Twitter.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.