lunedì - 25 settembre 2017

 
#Giancarlo Cancelleri#nello musumeci#fabrizio micari#claudio fava#"Cous Cous Fest"#oroscopo blogsicilia

Archivio

palazzo d'orleans

La Corte dei Conti certifica il fallimento della Sicilia, mai prima d’ora l’onta del mancato pareggio di bilancio: gli scenari futuri dal blocco amministrativo totale all’incandidabilità di Crocetta e compagni

Bilancio inaffidabile in cinque macro aree fra cui sanità, personale, debito fuori controllo. Il 19 luglio la regione dovrà discolparsi ma difficiolmente ci riuscirà. Cosa potrà accadere il giorno dopo…

0 condivisioni

pesanti accuse al governo regionale dal M5S

S

Sicilia, “un colossale fallimento:
Crocetta si dimetta”

I grillini sul giudizio della Corte dei Conti: “Arriva all'indomani di una finanziaria che è la certificazione di uno stato di default ormai nei fatti: si è raschiato il fondo di tutti i barili possibili, cercando di mettere toppe in un vestito oramai a brandelli”.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.