L’attore Gigi Proietti era  ricoverato nel reparto di terapia intensiva in una clinica di Roma, dove si trovava da due settimane. Le sue condizioni sono apparse  gravi in questi giorni, ieri sera la notizia del peggioramento delle sue condizioni era trapelata. La causa del decesso  è cardiaca, Proietti è stato colpito da un grave scompenso.

Proprio oggi, lunedì 2 novembre, Gigi Proietti ha compiuto 80 anni.

Già nel 2010 il mattatore nazionale  era stato ricoverato all’ospedale San Pietro di Roma per una forte tachicardia, poi superata.

Lunghissima la carriera di questo attore amato da tutto il pubblico italiano di più generazioni. Pubblichiamo qui, in ricordo, uno dei pezzi più apprezzati dal pubblico teatrale e televisivo.

Articoli correlati