E’ stato presentato ieri a Palazzo Pucci Martinez il nuovo sito web del Parco delle Madonie. Nella sua rinnovata veste grafica il sito si propone come una vetrina virtuale sul Parco garantendo una facile chiave di lettura, a tutti gli appassionati della montagna e della vacanza nei piccoli borghi.

Il sito prevede nuove sezioni dedicate al Geopark, al volontariato, all’ arte, cultura e tradizione. Sullo sfondo un virtual tour, mostra la bellezza naturale dei luoghi attraverso una sequenza di immagini suggestive che motivano e coinvolgono l’utente visitatore.

“Nella qualità di Commissario Straordinario – ha detto il Commissario Caltagirone durante la presentazione del sito – , ho immediatamente sentito l’esigenza di rinnovare e rendere accessibile a tutti il sito web di questo Ente, per condividere sin da subito il percorso che mi avrebbe visto coinvolto. Ritengo, che il nuovo sito possa raggiungere un pubblico più numeroso, sempre più interessato a organizzare le proprie vacanze all’insegna dello svago e del divertimento in Natura e a scoprire le bellezze architettoniche presenti nei Comuni delle Madonie.

“Per l’Ente Parco – ha continuato – , è fondamentale garantire il principio di accessibilità anche attraverso un sistema informatico che permetta di erogare servizi e fornire informazioni fruibili senza discriminazioni, a coloro che necessitano di tecnologie assistive o configurazioni particolari.  Questo servizio di pubblica utilità, rivolto alle persone disabili, è sinonimo di ottemperanza al principio di uguaglianza sancito dalla Costituzione. Sarà compito di questo Ente, garantire la migliore soddisfazione degli utenti per i servizi offerti”.