Non si arresta la protesta per dire basta al caro biglietti aerei da e per la Sicilia. Tra petizione, lettere, proteste online e di piazza continua a tenere banco in Sicilia il problema delle tariffe troppo alte per chi vuole raggiungere in aereo l’Isola.

Per il 29 novembre all’aeroporto di Catania Fontanarossa è stata organizzata una manifestazione di protesta. Si tratta di una mobilitazione pacifica per dire no al “Caro Voli”. Nelle ultime settimane, in particolare, si è assistito ad uno sproporzionato e ingiustificato aumento dei prezzi dei biglietti aerei da e per la Sicilia. L’iniziativa è stata promossa dal Coordinatore Regionale dell’Udc, Onorevole Decio Terrana.

Online è ancora in corso la petizione indetta dall’Unione degli industriali di Confcommercio (firma qui). “Quello del costo dei biglietti aerei da e per la Sicilia – ha detto il presidente Antonio Lo Coco – è uno di quei temi che tocca da vicino decine di migliaia di siciliani ogni anno. Pretendere il rispetto dei propri diritti e il riconoscimento dei disagi causati dall’insularità, sarebbe un primo importante passo, non certo l’unico, verso il recupero della competitività”.

E anche oggi BlogSicilia osserva i prezzi dei biglietti aerei da Roma e Milano per Palermo e Catania per domani 23 novembre.

Un biglietto aereo di Alitalia per volare da Roma a Palermo oggi costa dai 16 ai 356 euro.

Da Milano a Palermo a bordo di un velivolo con la livrea tricolore costa dai 150 ai 360 euro.

Se, invece, vogliamo prenotare un volo Roma-Catania con la compagnia di bandiera si sborsano dai 183 ai 336 euro.

Da Milano allo scalo etneo dobbiamo pagare con Alitalia da 182 a 449 euro

Se invece volessimo prenotare un volo di andata da Roma a Palermo con Ryanair dobbiamo pagare 141 euro per l’unico volo disponibile.

Da Milano a Palermo con la compagnia irlandese il biglietto costa da 149 euro a 194 euro.

Con Ryanair il volo Roma Catania oggi non è disponibile mentre costa dai 103 ai 166 euro un volo Milano-Fontanarossa.

Ricordiamo che i prezzi dei voli possono subire variazione nel corso della giornata.