Il segretario del Partito Democratico siciliano inizia un viaggio-inchiesta sulla situazione delle discariche dislocate sull’Isola. Il tour dei rifiuti di Davide Faraone inizia da Collesano, in provincia di Palermo, dove si trova una vecchia discarica di rifiuti RSU in disuso.

In Sicilia sono in tutto 553 le discariche abbandonate e mai bonificate. Sono i numeri che riporta il segretario dem mentre annuncia l’avvio del viaggio tra gli immondezzai abbandonati.

“Per farvi un’idea – afferma – la loro estensione è quanto 700 campi di calcio. Sono 553 bombe ecologiche in una regione che conta 390 comuni. Eppure i soldi per le bonifiche ci sono, somme stanziate innanzitutto dai nostri governi. Iniziamo un viaggio-inchiesta per denunciare questo scandalo e per difendere l’ambiente che, soprattutto in Sicilia, sarebbe il vero volano di sviluppo per la nostra terra. Seguiteci!”. Su Facebook il segretario del Pd Sicilia, Davide Faraone ha pubblicato la prima puntata della sua inchiesta sull’ambiente.