Sono cinque i feriti dopo l’esplosione nel mercato di Gela ricoverati in condizioni serie nel centro grandi ustioni dell’ospedale Civico di Palermo.

I sanitari del Centro diretto dal professore Luigi Solazzo hanno dovuto affrontare una difficile emergenza visto che in poche ore sono arrivati in elisoccorso i cinque pazienti gravemente feriti ed in particolare: donna di 42 anni con 60 % di ustioni di II e III grado, un ragazzo di 14 anni con 35 % di ustioni di II e III grado, un uomo di 64 anni con 40 % di ustioni di II e III grado, donna gravida con ustioni di II e III grado estese al 26% della superficie corporea, altra donna gravida con ustioni di II e III grado estese al 10%.

Ad oggi i sanitari fanno sapere che la prognosi resta riservata per tutti e cinque.