Non ci stanno rappresaglie per quello che è successo a Palermo, non ci stanno vendette, c’è una visione delle cose molto attenta, molto cosciente e molto responsabile da parte mia e nostra”.

Lo ha detto il leader di Forza Nuova Roberto Fiore a margine della presentazione della lista “Italia agli italiani”, alla Stazione marittima, dove anche il sindaco della città, Roberto Dipiazza, ha portato un saluto.

“Deve preoccupare il fatto che questi gruppi di estrema sinistra non hanno altro nel loro interesse che creare
situazioni confuse e da cui poi può scattare qualche episodio importante come l’altro giorno a Palermo. Noi a questo clima
abbiamo messo la parola fine dall’inizio, ma non abbiamo nemmeno iniziato. Gli altri devono mettere fine a questa campagna di odio, in primo luogo la stampa”, ha concluso.