La Pasqua palermitana si arricchisce di eventi. “L’Associazione Culturale Labe – Laboratorio Espressivo”, in occasione dell’approssimarsi delle festività pasquali, domenica 14 aprile, con inizio alle ore 19, metterà in scena presso la sacrestia della Chiesa di San Domenico, lo spettacolo “Il pianto della Madonna”. Lo spettacolo è una rappresentazione della composizione sacra di Jacopone da Todi, religioso e poeta italiano venerato come beato dalla Chiesa cattolica.

“Madre che è tutte le madri, donna piccola e sola di fronte al grande mistero della morte e della resurrezione di Cristo, Maria viene rappresentata nel luogo dello stabat mater ai piedi della croce. Ancora una volta è il teatro, con la sua forza evocativa, a condividere un momento unico di catarsi umana e spirituale. L’opera sarà interpretata da Adriana Siino nei panni di Maria e Alessandro Gambino che reciterà la parte di Gesù. Tra gli altri attori Carlo Teresi e Antonella Scalici. Curerà la regia Alberto Cordaro

La rappresentazione sarà arricchita dalla performance della soprano Lidia Gammacurta, accompagnata al pianoforte dal Maestro Gabriele Filippone. L’ingresso è con invito cartaceo da ritirare in Associazione.