Notte di fuoco nel centro di Palermo. Intorno alla mezzanotte, una cabina per le fototessere è andata in fiamme all’angolo fra via Dante e piazza Castelnuovo. Sono intervenuti i vigili del fuoco che, servendosi di un camion e di un’autopompa, hanno spento il rogo in pochi attimi. Le forze dell’ordine, giunte sul posto, si sono attivate per ricostruire la dinamica di quanto avvenuto .

Fiamme a poche decine di metri da un comizio elettorale

Tanti i curiosi che si sono radunati nel marciapiede di fronte al luogo dell’accaduto. Le fiamme hanno causato diversi danni alla struttura ed hanno lambito i muri perimetrali della scuola Archimede, senza però causare danni nè all’istituto scolastico stesso nè agli alberi presenti in zona. Come sopra ricordato, l’episodio è avvenuto poco dopo la mezzanotte.

Dalla struttura in ferro, si è sollevata una lunga colonna di fumo nero, con le fiamme che hanno da subito attorniato la cabina in questione. Non si registrano feriti. Un fatto che non ha comportato particolari rallentamenti alla viabilità, nonostante l’episodio in questione sia avvenuto a poche decine di metri, nonchè a pochi minuti di distanza dalla chiusura di un comizio elettorale di un candidato alla presidenza della Regione.