Incidente mortale a Partinico. La vittima un giovane motociclista di 21 anni. Lo scontro con la moto avvenuto in via Giacomo Matteotti

Il giovane, Salvatore Palazzolo, per cause ancora da accertare ha perso il controllo della propria moto mentre procedeva in direzione di via Colombo. E’ finito sull’asfalto.

La vittima è stata soccorsa da un’ambulanza del 118 e trasportato in Rianimazione all’ospedale locale, ma è deceduta poco dopo l’arrivo.

Sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Partinico e gli agenti della Cs Police.

Salvo stava uscendo per andare dagli amici che lo aspettavano, ma durante il tragitto per raggiungerli si è verificata la tragedia.

All’ospedale sono arrivati parenti e gli stessi amici che cercano in tutti i modi di comprendere cosa sia accaduto ma la tragedia rimane avvolta dal mistero e da dolore e disperazione espressi di presenza e sui social (leggi qui)

Difficile la ricostruzione degli eventi. Bisognerà capire se il giovane ha perso il controllo del mezzo autonomamente o per effetto di un intervento esterno. Per giungere a conclusioni attendibili sarà utile anche comprendere la sequenza se, cioè, il ragazzo ha prima battuto contro l’asfalto finendo la corsa della moto contro un’auto parcheggiata o viceversa sia finito sull’auto in sosta prima di cadere rovinosamente a terra.

Dubbi che potranno essere sciolti solamente dalle indagini tecniche dell’infortunistica e medico scientifiche sullo sfortunato giovanissimo calciatore. In questa fase resta solo il dolore assurdo della famiglia e degli amici che lo aspettavano e che non riescono a darsi pace per l’accaduto