La Polizia di Palermo ha denunciato due ladri di biciclette di 24 e 20 anni, ritenuti responsabili del reato di ricettazione in concorso.

Poliziotti del Commissariato ‘Mondello’, hanno incrociato, in via Castelforte, due giovani a bordo di biciclette che ne spingevano una terza dal manubrio. In via Venere i due abbandonavano le bici e fuggivano in aperta campagna. Poco dopo un’altra volante ha bloccato i due giovani che sono stati denunciati.

Le biciclette sono state recuperate e si tratta di una di tipo Citybike di colore bianco-blu, marca “Viner”, modello ‘Zona Blu’. Una mountainbike di colore bianca, marca ‘Torpado’, modello ‘Spotage’ e una corsa di colore blù con manici del manubrio arancioni, marca Fondriest.

La Polizia invita i cittadini che abbiano subito il furto di biciclette, di marca, modello e colore corrispondenti a quelle oggetto dell’odierno sequestro, a telefonare allo 09168456111 o a recarsi presso il Commissariato di “Mondello”, con un valido documento d’identità e di copia di denuncia di furto o smarrimento.

(nella foto una precedente restituzione ai proprietari di biciclette recuperate dalla Polizia)