Non credeva ai suoi occhi quando gli agenti gli hanno riconsegnato lo scooter che sta ancora pagando. Gli agenti di polizia la scorsa notte in pieno Festino hanno arrestato un ladro e recuperato la moto Honda Sh appena portata via.

Per il proprietario del mezzo un mezzo miracolo tanto che una volta entrato alla caserma Lungaro per avere consegnato lo scooter ha gridato “W la polizia e W Santa Rosalia”.

Il furto è stato messo a segno in via Lincoln di fronte alla sede del Giornale di Sicilia a Palermo. P.A., 30 anni, è stato sorpreso alla guida dello scooter appena rubato.

Il complice, alla guida di un secondo scooter utilizzato per spingere la moto rubata, è riuscito a scappare gettando la moto addosso ad uno dei due poliziotti, che si trovavano in servizio durante la celebrazione del Festino.

Gli agenti hanno recuperato anche una cesoia di 80 centimetri con la quale è stata tranciata la catena.