E’ indagata per omicidio stradale la giovane di 21 anni alla guida dell’auto che la notte tra il 20 e il 21 giugno ha investito e ucciso, il diciassettenne Agostino Cardorvino in viale Regione Siciliana a Palermo nei pressi di via Perpignano.

Le indagini sono condotte della polizia municipale e coordinate dal procuratore aggiunto Ennio Petrigni e il sostituto Giulia Beux. Sono tanti gli aspetti da verificare sull’ennesimo incidente mortale a Palermo.

Bisognerà stabilire la velocità dell’auto e se l’automobilista abbia rispettato o meno il semaforo rosso.

Fondamentali per dare le risposte sono le immagini del sistema di videosorveglianza presenti in viale Regione che sono state acquisite dagli agenti della polizia municipale.