Città blindata per le sfilate di Dolce e Gabbana a Palermo ma il capoluogo siciliano diventa anche capitale della moda. Arrivano da Palazzo Ganci le prime immagini informali dell’evento di ieri sera di Dolce e Gabbana, Mondanità, moda, personalità di primo piano e tanto lusso.

I vip sono iniziati a confluire nel centro storico di Palermo nel tardo pomeriggio di ieri per il primo evento: la sfilata Alta Gioielleria Donna a Palazzo Gangi. Ospite d’eccezione, il regista Giuseppe Tornatore, che sta girando un documentario/spot sull’evento.

Palazzo ganci è quella stessa location del ‘700 che ospitò le riprese del Gattopardo di Luchino Visconti e fra le sale non poteva mancare la principessa Carine Vanni Mantegna di Gangi che da vent’anni si dedica a preservare proprio la storica struttura. Dopo la sfilata tutti gli ospiti si sono trasferiti nella sala appositamente allestita all’interno della Gam, la Galleria d’arte Moderna, per la serata di gala

All’esterno di palazzo Ganci una folla di curiosi che assisteva all’arrivo dei vip scambiandosi pettegolezzi, commentando gli abiti e le auto, la presenza più o meno prorompente delle personalità che arrivavano. Tante giovani donne che sognano il mondo della moda dietro le transenne e qualche solito palermitano che strepita per le chiusure e il traffico.